Teodolinda, regina dei Longobardi

Durata: 2 ore

La visita illustra le testimonianze che Teodolinda ha lasciato ai Monza, città scelta come sede per la costruzione dell’oraculum dedicato a San Giovanni Battista e per la propria residenza estiva. La figura di Teodolinda e il suo ruolo politico e religioso verranno ripercorsi attraverso le parole del cronista Paolo Diacono, cui si ispirarono gli Zavattari per dipingere le storie della regina nella cappella a lei dedicata, e tramite l’analisi sia delle immagini a lei dedicate nella basilica, sia delle opere d’arte presenti nel Museo e Tesoro del Duomo, che ne conserva il lascito prezioso.

Immagine: cappella di Teodolinda scena 31-32, copyright Museo e Tesoro del duomo di Monza

Copyright©2018 - Associazione Guidarte - Privacy